Sei in: Home > Programma competitivita

Programma per la competitività delle imprese e delle PMI ?COSME 2014-2020

COSME (Competitiveness of Enterprises and Small and Medium sized Enterprises) è il nuovo programma dell’UE a sostegno delle piccole e medie imprese per il periodo 2014-2020. Obiettivo del Programma è sostenere l’accesso ai finanziamenti delle PMI, incentivarne la competitività sul mercato europeo e sui mercati internazionali e incoraggiare lo sviluppo della cultura imprenditoriale, stimolando anche la creazione di nuove imprese. COSME si rivolge a PMI di tutti i settori industriali, manifatturiero e dei servizi, incluso quello turistico.

Gli strumenti finanziari dedicati alle PMI messi a disposizione da COSME sono:

1)      Strumento di capitale proprio per la crescita (EFG). L'EFG si concentra su fondi che forniscono capitale di rischio e finanziamenti mezzanini, prestiti subordinati e prestiti partecipativi, a PMI in fase di crescita ed espansione, in particolare quelle operanti a livello transfrontaliero.

 

2)      Strumento di garanzia dei prestiti (LGF). L’LGF è gestito direttamente dal Fondo europeo per gli investimenti (FEI) o da altri organismi cui è affidata l'attuazione a nome della Commissione Europea. Lo strumento fornisce: i) controgaranzie e altri accordi di condivisione dei rischi per i sistemi di garanzia; ii) garanzie dirette e altri accordi di condivisione dei rischi per altri intermediari finanziari che soddisfano i criteri di ammissibilità. L'LGF sostiene due azioni:

 

  •  finanziamento mediante prestiti o leasing, inclusi il prestito subordinato e il prestito partecipativo, per   ridurre le difficoltà che le PMI incontrano nell'ottenere crediti;
  • cartolarizzazione di portafogli di crediti concessi a PMI al fine di mobilitare risorse supplementari per il finanziamento delle PMI, nel quadro di adeguati accordi di condivisione del rischio con le istituzioni sopra citate.

L'LGF copre i prestiti fino a 150.000 euro e con una scadenza minima di 12 mesi.

 Ulteriori informazioni sono disponibili sul portale http://www.access2finance.eu/ sostenuto dall'Unione europea.

Ultimo aggiornamento: 19/02/2015 14:08
Campusnet Unito
Non cliccare qui!