Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

PhotoReCarb

PhotoReCarb

Tipologia
Progetti d'Ateneo
Programma di ricerca
Nuovi metodi per la riduzione dell'anidride carbonica
Ente finanziatore
Università di Torino - Compagnia di S. Paolo
Periodo
01/03/2013 - 29/02/2016

Aree / Gruppi di ricerca

Partecipanti al progetto

Descrizione del progetto

Il progetto PhotoReCarb è un progetto che coinvolge alcuni gruppi del Dipartimento di Chimica (Prof. C. Minero – coordinatore; Prof. R. Gobetto, Prof. C. Nervi, Prof. G. Viscardi) e del Dipartimento di Fisica (Prof. E. Vittone) dell’Università di Torino. Il progetto mira a preparare un sistema foto-elettrochimico per convertire l’anidride carbonica in semplici prodotti utilizzabili nell’industria chimica, al fine di ridurre l’eccesso di anidride carbonica presente in atmosfera e di fornire prodotti di interesse industriale, sfruttando energie alternative, per quanto possibile. Il gruppo di ricerca MOF si occupa della sintesi di leganti per metalli che possono essere utilizzati per preparare complessi organometallici in grado di ridurre la CO2 e di funzionalizzarli per agganciarli ad elettrodi. A tal fine si lavora sia con piccole molecole che con sistemi polimerici facenti parte della categoria dei polimeri conduttivi. Per raggiungere lo scopo prefissato e comunque affrontare il problema dal punto di vista della Green Chemistry, buona parte delle reazioni di sintesi organica sono state effettuate in ambiente totalmente acquoso in presenza di tensioattivi, ottenendo rese da buone ad ottime. Alcuni dei complessi ottenuti con i leganti preparati secondo questa metodologia sono in fase di caratterizzazione ed in prova per la loro capacità di ridurre l’anidride carbonica.

Ultimo aggiornamento: 20/04/2015 08:35
Non cliccare qui!